Home » Pasta, noodles e riso, Piatti leggeri e principali

Bocconcini di pollo in salsa piccante

Postato da Antonella Catania 22 aprile 2011 No Comment
bocconcini di pollo in salsa piccante

Bocconcini di pollo in salsa piccante

I pezzetti o i bocconcini di pollo croccante in una salsa dolce piccante, sono un piatto unico che si serve solitamente con del riso sbollentato. Questa ricetta di Atuttopollo, detta anche in Asia pollo Tso, fa parte della cucina orientale al pollo, ed è un piatto ideale per chi adora il piccante.
Il take away di pollo che hai sempre sognato direttamente a casa tua!

Ingredienti per 4 persone:

Per la salsa

– 1 cucchiaio di salsa hoisin o salsa barbecue
– 1 cucchiaio di aceto di vino bianco
– 3 cucchiai di salsa di soia
– 3 cucchiai di amido di mais
– 150cl di acqua
– 1 cucchiaio di olio d’oliva
– 4 spicchi d’aglio, tritati
– 2 cucchiai di zenzero fresco, tritato
– ½ cucchiaino di peperoncino tritato

Per il rivestimento e la frittura:

–  750/800 gr petti di pollo disossato e senza pelle
– 3 albumi
–  50g di maizena o amido di mais
–  50g di farina
– ½ cucchiaino di bicarbonato di sodio
– Olio d’oliva (qb) per friggere

2 cipolle verdi, parti verdi a fettine sottili
Semi di sesamo

Descrizione:

1. Per la salsa: mescolare in una ciotola insieme la salsa hoisin o salsa barbecue, l’aceto di vino bianco, la salsa di soia, l’amido di mais e l’acqua. Mettere da parte. Scaldare l’olio in una padella a fuoco medio-alto. Soffriggere lo zenzero, l’aglio e il peperoncino fino fragrante per circa 1 minuto. Aggiungere il composto hoisin alsoffritto. Mescolate finché la salsa è colore marrone scuro e si è addensata. Togliere dal fuoco e coprite.

2. Per il pollo: Tagliare il pollo a pezzetti. Montare gli albumi in un piatto piano a neve. Unire l’amido di mais, la farina, e il bicarbonato in un recipiente a parte. Ricoprire il pollo con gli albumi, e quindi passare il pollo nella miscela di amido di mais, facendo in modo che tutti i lati siano ben rivestiti. Trasferire il pollo in un piatto e ripetere con i restanti pezzeti di pollo.

3. Scaldare l’olio in una friggitrice (o padella  o un wok grande) fino a quando non registra 160 gradi. Friggere il pollo fino a doratura, per circa 3 minuti, girando i pezzi a metà cottura. Trasferire il pollo cotto in un tovagliolo di carta-forno.

4. Riscaldare il sugo a fuoco medio fino a quando bolle. Aggiungere i pezzi di pollo e mescolate. Guarnite con le cipolle affettate verde e semi di sesamo.

Il contorno ideale è effettivamente il riso cotto al vapore, come lo suggerisce la ricetta.

Note:

Salsa hoisin : Salsa cinese spessa, dolce e speziata. Fata di fagioli di soia, aglio, zucchero e spezie. In Francia, si chiama anche “salsa barbecue”.

Sappiamo  benissimo che per cucinare questa ricetta le 2 salse  utilizzate non fanno parte per niente della cucina italiana, e si trovano difficilmente (anche se nelle maggiori città italiane le potete  trovare in tutti i supermercati cinesi e orientali). Ma se per caso, ne avete negli vostri armadi, o se volete provarle, non esitate a cucinare questo piatto. E’ buonissimo, e molto semplice da fare.

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 votes, average: 4,00 out of 5)
Loading...

Ricette correlate

Leave your response!

Aggiungi il tuo commento trackback dal tuo sito. Puoi anche subscribe to these comments via RSS.

Si carino. Preferiamo commenti puliti con No spam.

You can use these tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Se vuoi avere la tua avatar (piccola foto che ti distingue personalizzata) devi solo registrarti a questo sito Gravatar.