Home » In evidenza, Piatti leggeri e principali

Pollo all’aglio al forno

Postato da Antonella Catania 27 ottobre 2012 One Comment
Pollo all'aglio al forno

Pollo all’aglio al forno

Una ricetta da leccarsi i baffi! La ricetta del Pollo all’aglio al forno è un piatto, sicuramente non da tutti i giorni, ma da fare assolutamente!!

L’ingrediente protagonista della ricetta di oggi di Atuttopollo è:

L’aglio si sa, ravviva i sapori dei piatti con il suo sapore intenso e piace tanto ai popoli mediterranei, quindi speriamo vi piaccia! Sicuramente la ricetta di oggi del pollo all’aglio, piatto unico o secondo, avrà degli effetti positivi sulla vostra salute, sia per la presenza di carni bianche, che sono facilmente digeribili, sia per l’aglio, che oltre al sapore buono ed intenso dona all’organismo effetti benefici, proteggendoci da malattie e aiutandoci a ridurre il colesterolo.

Metà dell’aglio di questa ricetta viene cucinato in anticipo, e poi schiacciato fino a formare una pasta, che poi va ad insaporire il pollo insieme al limone e al timo. Il sapore forte e caramellato dell’ aglio arrostito rende il pollo di questa ricetta come se fosse uscito da una vera polleria, ma, in realtà, sarete voi stessi in grado di prepararlo nel vostro forno.

Tempo di preparazione: 20 minuti

Tempo di esecuzione: 2 ore

 

Ingredienti per 4-6 persone Pollo all’aglio

– 2 teste d’aglio interi, per la crema di aglio

– olio d’oliva

– un pizzico di sale

– 1 cucchiaino di foglie di timo fresco, più 2 rametti di timo fresco di grandi dimensioni

– 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva

– 1 cucchiaino di pepe nero

– 1 pollo

– 1/2 limone

– 2 teste d’aglio, dimezzate

DESCRIZIONE DELLA RICETTA DEL POLLO ALL’AGLIO AL FORNO

1. Scaldare il forno a 220° e imburrare una teglia. Porre due teste di aglio tagliando le teste. Posizionare ogni testa tagliata su un piccolo pezzo di carta da forno, condire con un filo d’olio e cospargere con un pizzico di sale. Avvolgere e riporre la teglia con l’aglio nel forno preriscaldato per 45 minuti max 1 ora. Rimuovere la teglia, la pellicola e lasciare raffreddare.
2. Sbucciare e schiacciare l’aglio arrostito insieme con foglie di timo, olio e 1/4 di cucchiaino di sale e di pepe.

3. Nel frattempo aumentare la temperatura del forno a 250 gradi. Sciacquare il pollo e lasciarlo asciugare. Facendo attenzione a non strappare la pelle, inserire la crema all’aglio nella cavità centrale del pollo e delicatamente con le dita tra la pelle e la carne. Infine massaggiare su tutto il pollo la miscela di aglio per diffondere in modo uniforme il condimento.

4. Spremere il mezzo limone sul pollo, e condire con il restante sale e pepe. Inserire le restanti teste d’aglio, il mezzo limone e i rametti di timo nella cavità centrale del pollo e, se volete, potete legare le zampe con dello spago da cucina.

5. Riporre il pollo nel forno già caldo, e far cuocere fino a che la pelle sia ben dorata e si stacchi dalla carne, in media per circa 1 ora. Trasferire la teglia con il pollo cotto su un tagliere e lasciare riposare 15 minuti prima di servire.

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...

Ricette correlate

One Comment »

  • Pia said:

    Fatto domenica: molto odore di aglio durante la preparazione/cottura, ma poco saporito una volta terminato… forse la quantità di aglio non era sufficente?

Leave your response!

Aggiungi il tuo commento trackback dal tuo sito. Puoi anche subscribe to these comments via RSS.

Si carino. Preferiamo commenti puliti con No spam.

You can use these tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Se vuoi avere la tua avatar (piccola foto che ti distingue personalizzata) devi solo registrarti a questo sito Gravatar.