Home » Piatti leggeri e principali

Pollo al forno

Postato da Tonya Puleo 20 settembre 2010 No Comment

Pollo al forno

Pollo al forno

A voi la ricetta classica fra le più amate al mondo: il mitico Pollo al forno! Chi non ne va pazzo non sa cosa si perde, a seguire la ricetta più che originale che va bene per tutta la famiglia.

Tempo preparazione: 30 minuti

Tempo di cottura: 1 ora e 10 minuti


Ingredienti per 4 persone:

– 750 g di sopracosce di pollo

– 30 g di burro

1 cipolla tritata

– 2 gambi di sedano tritati

– 2 cucchiai di farina

– 250 ml di brodo di pollo

– 185 ml di latte

– 120 g di prosciutto a fettine sottili

– 2 cucchiaini di senape in grani

– 2 cucchiaini di prezzemolo fresco tritato

– 3 uova sode tagliate in 4 parti

– 3 patate sbucciate e a fette sottili

– 15 g di burro fuso

– paprika per guarnire


Descrizione:

1 Preriscaldare il forno a 200°C. Fare fondere il burro in una padella, eliminare i nervetti e il grasso dal pollo e fare cuocere i filetti di pollo per 10 minuti a fiamma viva. Toglierli dalla padella. Aggiungere la cipolla e il sedano, poi fare appassire per 5 minuti, quindi rimescolarvi dentro la farina.

2 Togliere dal fuoco e aggiungere lentamente il brodo e il latte. Rimettere sul fuoco e rimescolare fino a far bollire e addensare il composto. Tagliare il pollo a pezzettini e incorporarlo in una padella con i succhi, il prosciutto, la senape e il prezzemolo. Mescolare bene e condire, poi unire le uova sode.

3 Versare il composto in una pirofila fonda che abbia la capacità di 6 tazze. Coprire il pollo con le patate a strati, spennellare con il burro fuso e spolverizzare con poca paprika.

4 Infornare e cuocere per 40-50 minuti, fino a quando le patate non diventano croccanti e dorate.

Riassunto:

Il mitico Pollo al forno non conosce pari nell’essere il piatto che a tavola mette tutti d’accordo! Classico ma con la variante piacevole delle patate croccanti, il nostro Pollo al forno è assolutamente da provare! Ecco alcuni ingredienti di questa ricetta:

burro
patate
uova

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...

Ricette correlate

Leave your response!

Aggiungi il tuo commento trackback dal tuo sito. Puoi anche subscribe to these comments via RSS.

Si carino. Preferiamo commenti puliti con No spam.

You can use these tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Se vuoi avere la tua avatar (piccola foto che ti distingue personalizzata) devi solo registrarti a questo sito Gravatar.