Home » In evidenza, Piatti leggeri e principali

Pollo alla campagnola

Postato da Antonella Catania 14 giugno 2010 No Comment
Piatto leggero: Pollo alla campagnola

Piatto leggero: Pollo alla campagnola

Il Pollo alla campagnola, già dal nome, ci riporta indietro alla cucina tradizionale – quella di campagna appunto – ed agli antichi sapori della nonna. In questo piatto è il pecorino uno degli elementi che più gli danno una certa personalità, un formaggio stagionato che, grattugiato, dà un tocco salato che impreziosisce le pietanze.

Tempo di preparazione: 30 minuti  + riposo

Tempo di esecuzione: 35 minuti

Ingredienti per 4 persone:

– 8 cosce di pollo

– 100 g di funghi secchi

– 150 g di sottaceti misti

– 40 g di pecorino grattugiato

– 3 cucchiai di pane grattugiato

– 2 uova

– 1 bicchiere di vino bianco secco

– 10 g di prezzemolo

– 4 cucchiai di olio

– sale e pepe


Descrizione:

1 Risciacquare i funghi e metterli a bagno in acqua tiepida per 30 minuti. Con un coltello ben affilato togliere l’osso alle cosce di pollo, poi allargarle su un piano da lavoro

2 In una ciotola mettere i funghi strizzati e tritati, i sottaceti tritati, il pane grattugiato, il formaggio, il prezzemolo tritato, sale e pepe. Amalgamare gli ingredienti con un cucchiaio di legno e poi, con le mani, formare delle polpettine ovali

3 Mettere le polpettine al centro di ogni coscia quindi richiudere e fermare con degli stecchini. In un tegame antiaderente fare scaldare l’olio e fare rosolare il pollo da tutte le parti per 5 minuti

4 Salare, pepare e bagnare con il vino; quando è evaporato abbassare la fiamma e continuare la cottura, coperto e a fuoco basso, per circa 20 minuti. Ultimata la cottura sistemare il pollo sul piatto di portata e irrorare con il fondo di cottura


1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 1,00 out of 5)
Loading...

Ricette correlate

Leave your response!

Aggiungi il tuo commento trackback dal tuo sito. Puoi anche subscribe to these comments via RSS.

Si carino. Preferiamo commenti puliti con No spam.

You can use these tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Se vuoi avere la tua avatar (piccola foto che ti distingue personalizzata) devi solo registrarti a questo sito Gravatar.