Home » Piatti leggeri e principali

Pollo alla tartara

Postato da Antonella Catania 18 giugno 2010 No Comment
Pollo alla tartara

Pollo alla tartara

La Tartara

Il nome di questa famosa preparazione di carne cruda deriva proprio dai Tartari, popolo guerriero della Mongolia, che coprivano grandi distanze a cavallo mettendo la loro razione di carne sotto la sella per ammorbidirla cavalcando. Poiché con un “simile trattamento” qualsiasi tipo di carne diventava tenerissima, per analogia si è dato questo nome a un piatto di carne insuperabile per morbidezza.

Tempo di preparazione ed esecuzione: 20 minuti + riposo

Ingredienti per 4 persone:

– 400 g di petto di pollo

– 1 tuorlo d’uovo

– 2 cucchiai di maionese

– 2 cucchiai di capperi sottaceto

– 1 cipollotto

– 1 cetriolino sottaceto

– 1 cucchiaino di senape

– 1 cucchiaio di aceto balsamico

– 1 limone

– 4 cucchiai di olio

– sale e pepe

– condimento sotto olio a piacere


Descrizione:

1 Affettare sottilmente il petto di pollo con un grosso coltello affilato quindi tagliare ciascuna fetta a striscioline. Tagliare ulteriormente la carne a dadini, raccoglierli in un’insalatiera e bagnarli con il succo del limone; lasciare marinare per 20 minuti

2 Scolare i capperi dal liquido di conservazione e tritarli con un coltello o la mezza luna. Tagliare a fette sottili il cipollotto quindi tritarlo con un coltello; tritare nello stesso modo il cetriolino

3 Raccogliere il sale e il pepe in una ciotola, stemperarli nell’aceto balsamico, unire la senape e la maionese. Versare l’olio a filo sbattendo energicamente con una frusta. Salare leggermente la carne, unire il cipollotto, il cetriolo, i capperi, il tuorlo, la salsa e mescolare. Coprire con la pellicola trasparente e lasciare riposare qualche minuto in frigo

4 Distribuire la preparazione su un piatto da portata, guarnendo con olive, funghi acciughe e altri condimento sotto olio o sotto aceto a piacere. Servire subito

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Ricette correlate

Leave your response!

Aggiungi il tuo commento trackback dal tuo sito. Puoi anche subscribe to these comments via RSS.

Si carino. Preferiamo commenti puliti con No spam.

You can use these tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Se vuoi avere la tua avatar (piccola foto che ti distingue personalizzata) devi solo registrarti a questo sito Gravatar.