Home » Piatti leggeri e principali

Pollo marocchino alle prugne

Postato da Antonella Catania 21 giugno 2010 No Comment
Pollo marocchino alle prugne

Pollo marocchino alle prugne

Una ricetta di pollo di origine marocchina, perfetta per un piatto leggero, originale e di carattere estivo. Ideale  per chi ama i sapori dolciastri, il pollo in salsa di prugne ha notevoli proprietà energetiche, ma anche diuretiche, lassative e disintossicanti. Le prugne infatti protagoniste indiscusse di questo originale piatto magrebino di pollo, ed in particolare la salsa di prugne che  accompagna alla perfezione questa ricetta di pollo, contengono discrete quantità di potassio e vitamina A. Un piatto quindi ottimo per tutti, simpatico da cucinare e ideale anche come piatto dietetico – se non si eccede con gli zuccheri!

Tempo di preparazione: 2 ore per il pollo, una notte se in possesso di prugne secche

Tempo di esecuzione: 30 minuti

Ingredienti per 4 persone:

Per il pollo:

– 2 spicchio d’aglio

– 1 cucchiaino di peperoncino tritato

– 1 mazzetto rosmarino

– 1 mazzetto prezzemolo

– 2 cucchiaini di paprika forte

– 1 cucchiaino di cumino

– 2 cucchiaini di zucchero di canna

– 4 petti di pollo disossato

– 2 cucchiaini di olio

– 100 g di prugne secche

– 2 bustine di zafferano

– sale e pepe q.b.

Per la salsa alle prugne

– 400g di prugne mature

– 1 mazzetto di prezzemolo

– 2 spicchi d’aglio

– 2 cucchiaini di aceto di sidro o balsamico

– 1 cucchiaino di peperoncino

– succo di 1 limone

– 1 bicchiere d’acqua

– 1/4 di cucchiaino di salsa piccante

– sale e pepe


Descrizione:

1 Per preparare il pollo: Mescolare in una ciotola i primi sette ingredienti . Mettere tutto nel mixer o nel pestello e ridurre in polvere. Mettere in una ciotola, aggiungere l’olio, la cipolla tagliata a fette e il pollo e  coprire con acqua e lasciare in frigo 2 ore.

2 La sera prima mettere a bagno le prugne secche in acqua tiepida. Scolarle. Nel frattempo diluire le bustine di zafferano in un poco d’acqua tiepida o brodo di pollo.

3 Scaldare l’olio in un grande tegame a fuoco medio. Aggiungere il pollo e cuocere 6 minuti per lato o fino a quando non sia cotto. Aggiungere un trito di cipolla e aglio e continuare la cottura per 10 minuti. Se necessario aggiungere un po’ d’acqua

4 Per la salsa di prugne: nel frattempo sbucciare le prugne e farle a cubetti, metterle in una padella con tutti gli altri ingredienti, portare ad ebollizione e cuocere per 5 minuti. Frullare e aggiungere nel tegame insieme al pollo. Aggiungere di tanto in tanto all’occorrenza il brodo allo zafferano.

5 Quando il pollo è cotto, guarnire con un trito di coriandolo o prezzemolo fresco e servire nei piatti di portata. Decorate con le prugne secche ammollate.

Consigli:

1 Di solito vengono usate le prugne, ma in mancanza potete utilizzare le pesche o l’ananas.

2 Se le prugne non sono perfettamente mature, aggiungere un po’ di zucchero contrastando cosi l’acidità.

3 Da parte potete porre un contenitore con la salsa di prugne che può essere aggiunta direttamente sul piatto. Se volete emulsionare e rendere la salsa più cremosa, fuori dal fuoco una volta tirato fuori il pollo, potete ammorbidirla con una noce di burro.

4 Se acquistate prugne secche allora sarebbe meglio lasciarle in ammollo per una notte intera ed utilizzarle il giorno seguente


1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 3,00 out of 5)
Loading...

Ricette correlate

Leave your response!

Aggiungi il tuo commento trackback dal tuo sito. Puoi anche subscribe to these comments via RSS.

Si carino. Preferiamo commenti puliti con No spam.

You can use these tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Se vuoi avere la tua avatar (piccola foto che ti distingue personalizzata) devi solo registrarti a questo sito Gravatar.