Home » Piatti leggeri e principali

Spiedini di pollo al limone e aglio

Postato da Antonella Catania 12 luglio 2010 No Comment
Spiedini di pollo al limone e aglio

Spiedini di pollo al limone e aglio

L’idea dei bocconi di carne bianca e tenera su un bastoncino fumante affascina da sempre il mondo degli amanti della brace, deliziando cosi nonni e piccini. Veloci e convenienti, gli spiedini di pollo permettono anche di non lavare piatti e stoviglie, ed utilizzare soltanto le mani! Beh allora all’opera con la marinata di aglio e limone!

Tempo di preparazione: da 8 ore a 2 ore minimo
Tempo di esecuzione: 20 minuti

Ingredienti per4 persone :
– 3 cucchiai. olio extravergine di oliva
– scorza di 1 limone
– 3 spicchi d’aglio, tritati o pressati
– 1 cucchiaio di prezzemolo fresco tritato
– 1 cucchiaino di sale kosher
– ½ cucchiaino. pepe nero macinato
– 4 petti di pollo senza pelle, tagliati a pezzi
– 2 peperoni
– 2 cipolle rosse


 
Descrizione:
1. In una ciotola media, mettere insieme l’olio d’oliva, la scorza di limone, l’aglio, il prezzemolo, il sale e il pepe. Aggiungere i pezzi di pollo nella ciotola e mescolare. Assicurarsi che tutti i pezzetti sia ben ricoperti con la marinata. Coprire e conservare in frigorifero per almeno 2 ore e fino a 8 ore.

2. Preparare il fuoco e ripulire la griglia. Se si utilizzano gli spiedini di legno, metterli a bagno in acqua per almeno 20 minuti prima dell’uso. Nel frattempo tirare fuori dal frigo il pollo marinato, e tagliare i peperoni e le cipolle.

3. Infilare i pezzi di pollo negli spiedini ed eliminare la marinata in eccesso. Tra un pezzo di pollo e l’altro, inserire un pezzo di cipolla rossa e un pezzo di peperone. Ripetere l’operazione per tutti gli spiedini. Oliare leggermente la griglia. Posizionare gli spiedini sulla griglia, coprire e cuocere fino a quando il pollo è sia dorato, per circa 8-12 minuti, girandoli una o due volte durante la cottura. Trasferire in un piatto caldo e servire subito. Accompagnare con un’insalata fresca.

NOTE:

La cottura alla griglia:

La cottura allo spiedo e alla griglia sono probabilmente l’origine primordiale di tutta la cucina: è infatti un metodo di cottura estremamente “naturale”, che può essere utilizzato all’aperto e, al limite, senza particolari attrezzature. Un focolare, un semplice spiedo anche di legno possono bastare in situazioni di emergenza o in un pic nic per preparare carne o pesce gustosi e salutari. Sullo spiedo e sulla griglia le vivande, e in particolar modo la carne, mantengono il loro particolare sapore. Nell’uno e nell’altro caso si tratta di metodi di cottura relativamente semplici.

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...

Ricette correlate

Leave your response!

Aggiungi il tuo commento trackback dal tuo sito. Puoi anche subscribe to these comments via RSS.

Si carino. Preferiamo commenti puliti con No spam.

You can use these tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Se vuoi avere la tua avatar (piccola foto che ti distingue personalizzata) devi solo registrarti a questo sito Gravatar.