Home » Zuppe

Minestra di pollo

Postato da Antonella Catania 3 febbraio 2012 No Comment

Minestra di pollo

Eccoci di nuovo online per proporvi una squisita Minestra di pollo, perfetta per questa giornate di freddo e di neve, che stanno ricoprendo il nostro paese. Noi di A Tutto Pollo abbiamo pensato che questa ricetta di pollo potesse fare al caso vostro. Genuina, completamente salutare, questa zuppa di pollo è ideale anche per i raffreddori invernali.Da provare assolutamente!

 

Tempo di preparazione: 30 minuti  

Tempo di esecuzione: 1 ora e 25 minuti

Ingredienti per 4/5 persone:

-1 kg di pollo
– 2 cipolle piccole
– 1 carota
– 3 gambo di sedano fresco
– 1 peperone verde
– 80 gr di burro
– 1 litro di brodo di pollo fatto in casa
– 1 cipolla
– 2 mele verdi
– 2 cucchiai di farina
– 1 foglia di alloro (fresca, se possibile)
– 1 cucchiaio di curry in polvere
– 1 cucchiaio di coriandolo
– 1 cucchiaio di zafferano in polvere
– ½  cucchiaio di pepe nero
– sale e peperoncino secco
– 3 cucchiaio di panna fresca per guarnire o di qualsiasi altro condimento che preferite

DESCRIZIONE RICETTA INVOLTINI DI POLLO:

Descrizione della preparazione della Minestra di pollo:

1 Pulire il pollo, tagliarlo a pezzetti e metterlo in una pentola insieme a 1 cipolla tritata, la carota, il sedano e il peperone tagliati a pezzetti. Coprire con il brodo, salare il giusto, aggiungere 1 o 2 peperoncini secchi, e dopo il primo bollore lasciare sul fuoco moderato per circa 1 ora. Nel frattempo, tagliare a fette le mele e tritare finemente l’altra cipolla.

2 A cottura ultimata togliere il pollo, disossarlo e farlo a pezzetti piccoli. Filtrare il brodo, farlo raffreddare e sgrassatelo. Rosolare la cipolla tritata in un tegame con il burro fuso. Dopo 3 minuti unire la farina e le spezie e mescolare bene. Versare il brodo di pollo filtrato e cuocere a fuoco basso per circa 15 minuti.

3 Aggiungere infine il pollo a pezzetti e la panna cuocendo per altri 5 minuti. Servire immediatamente o conservare in frigorifero (non più di 2-3 giorni) per poi riscaldare più tardi. Decorare con un ciuffo di prezzemolo o coriandolo.

Buon appetito!

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...

Ricette correlate

Leave your response!

Aggiungi il tuo commento trackback dal tuo sito. Puoi anche subscribe to these comments via RSS.

Si carino. Preferiamo commenti puliti con No spam.

You can use these tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Se vuoi avere la tua avatar (piccola foto che ti distingue personalizzata) devi solo registrarti a questo sito Gravatar.